Ferrari: positivo per il titolo allungamento tempi transizione all’elettrico per le auto di lusso (analisti)

6 Settembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Il ministro italiano per la transizione ecologica Roberto Cingolani, in un`intervista a Bloomberg TV al Forum Ambrosetti, ha dichiarato che l`Italia è in trattativa con l`Unione Europea per studiare interventi al fine di proteggere i produttori di supercar, tra cui Ferrari e Lamborghini, dalla prevista eliminazione del motore a scoppio entro il 2035 (dato che producono un numero limitato di veicoli e hanno limitate economie di scala dalla conversione degli impianti di produzione).
E` noto che Ferrari – dice Equita – ha in programma il lancio della prima auto elettrica nel 2025. Qualunque intervento che renda più flessibile o allunghi i tempi per la transizione all`elettrico (o elimini l`obbligatorietà) sarebbe positivo diluendo l`intensità di capex e costi nei prossimi anni.