Ferrari: per Marchionne zero compensi per carica di chairman

3 Marzo 2017, di Mariangela Tessa

Nessun compenso per Sergio Marchionne per la carica di chairman della Ferrari e per quella di chief executive officer dal 2 maggio. E’ quanto emerge dal bilancio del Cavallino.

All’ex ad Amedeo Felisa sono invece andati 6,75 milioni di euro di cui 5,5 milioni per la liquidazione mentre 980mila euro sono la retribuzione per la carica relativamente ai primi 4 mesi del 2016. Felisa è stato in Ferrari per 26 anni ed è rimasto nel board della società.