Ferrari accelera in Borsa dopo trimestre ben sopra le attese

7 Maggio 2019, di Alessandra Caparello

Supera le attese degli analisti la trimestrale della Ferrari che registra ricavi in crescita del 13,1% a 940 milioni di euro, ebitda del 14% a 311 milioni di euro, e utile netto del 22% a 180 milioni di euro.

Il consensus degli analisti era per ricavi trimestrali di 866 milioni, ebitda di 279 milioni e utile netto di 157 milioni di euro. Crescono anche le consegne dei modelli della casa di Maranello registrando +22,7% a 2610 unità. A spingere l’acceleratore sulle vendite il modello Ferrari Portofino.

Il gruppo di Maranello conferma i target per il 2019, con ricavi netti superiori a 3,5 miliardi di euro, in crescita di oltre il 3% rispetto al 2018. Al momento il titolo Ferrari a Piazza Affari segna +5,4%.