Ferrari, +7% in Borsa dopo “un altro anno da record”

1 Febbraio 2018, di Livia Liberatore

Ferrari comunica che il 2017 è stato un “altro anno record” con l’adjusted ebitda che ha superato il miliardo di euro, due anni in anticipo sul business plan dell’Ipo. L’utile netto del Cavallino è aumentato del 26,4% a 537 milioni di euro, i ricavi sono saliti del 10% a 3,417 miliardi di euro, con le consegne, super car comprese, pari a 8.398 unità, con un aumento del 5%. Il consiglio di amministrazione ha deciso di proporre un dividendo di 0,71 euro per azione. Per il futuro, il gruppo si attende un Ebitda adjusted di 2 miliardi e un free cash flow industriale di 1,2 miliardi non oltre il 2022.