10:28 mercoledì 10 Aprile 2024

Ferragamo, calo in borsa dopo il taglio del prezzo obiettivo da parte di JPMorgan

Giornata non particolarmente positiva per Salvatore Ferragamo, la prestigiosa maison del lusso italiana quotata su Euronext Milan. Gli analisti di JPMorgan hanno rivisto al ribasso il prezzo obiettivo per l’azione della casa di moda, portandolo a 9,50 euro rispetto ai precedenti 10,5 euro.

L’aggiustamento ha avuto un impatto significativo sulla performance del titolo Ferragamo, che ha registrato un calo dell’1,87%, posizionandosi a 10,52 euro. Le aspettative per il proseguimento della giornata sono inclini verso un’estensione della fase ribassista, con gli analisti che prevedono un’area di supporto intorno ai 10,41 euro, seguita da una successiva a quota 10,31 euro. Al contrario, la resistenza è stata identificata a 10,64 euro.

Breaking news

15:36
Saudia annuncia l’acquisto di 105 aerei Airbus

La compagnia aerea Saudia ha effettuato un ordine massiccio di 105 aerei Airbus, segnando il maggiore acquisto di velivoli nella storia del paese del golfo. L’accordo include anche la controllata low-cost flyadeal, con consegne previste tra il 2026 e il 2032. L’annuncio arriva insieme a piani per un nuovo mega aeroporto a Ryad, evidenziando l’ambizione saudita di espandere la propria impronta nell’industria aeronautica.

15:34
Crescita record per Trenitalia: oltre 500 milioni di viaggiatori nel 2023

Nel 2023, Trenitalia ha registrato una crescita significativa del numero di passeggeri, superando i 500 milioni. Un investimento di 1,8 miliardi di euro in flotta e infrastrutture sottolinea l’impegno dell’azienda verso l’innovazione e il miglioramento del servizio.

15:33
Ferrari annuncia un buyback per oltre 21,6 milioni di euro

Ferrari ha annunciato l’acquisto di azioni ordinarie su Euronext Milan e New York Stock Exchange, come parte del suo programma pluriennale da 2 miliardi di euro. Questi acquisti rientrano nella quarta tranche del programma, con l’obiettivo di eseguirlo entro il 2026.

13:54
Ryanair, crescita significativa nel 2024: aumenta anche il traffico passeggeri

Ryanair ha chiuso l’esercizio fiscale 2024 con una notevole crescita dei ricavi e dell’utile netto, prevedendo ulteriori aumenti nel traffico passeggeri. La compagnia ha anche annunciato un piano di buyback e il pagamento di dividendi.

Leggi tutti