Fed resta alla finestra: “tassi a zero fino a piena occupazione”

29 Aprile 2020, di Mariangela Tessa

In linea con le attese del mercato, la Federal Reserve ha confermato i tassi di interesse compresi nella forchetta tra lo 0 e lo 0,25%. Come si legge nel comunicato diffuso al termine della riunione, la banca centrale Usa prevede di mantenere questo intervallo obiettivo fino a quando l’economia Usa, superate le difficoltà recenti, “imboccherà la strada  per raggiungere i suoi obiettivi di piena occupazione e stabilità dei prezzi”.

La banca centrale Usa “continuerà a monitorare le informazioni in arrivo, comprese quelle relative alla salute pubblica, nonché gli sviluppi globali e utilizzerà i suoi strumenti per sostenere l’economia” si legge nel comunicato.

Allo stesso tempo continuerà ad acquistare titoli del Tesoro e mortgage-backed securities  “nell’ammontare necessario a sostenere un funzionamento del mercato senza intoppi, favorendo in questo modo un efficiente trasmissione della politica monetaria alle più ampie condizioni finanziarie”.