Fed, Bostic: ‘ragionevole iniziare ad alzare tassi a marzo e tagliare bilancio poco dopo’. Futures Nasdaq virano in rosso

11 Gennaio 2022, di Redazione Wall Street Italia

Se le cose continuano ad andare come stanno andando, sarà ragionevole iniziare ad alzare i tassi a marzo”. E’ quanto ha detto il numero uno della Fed di Atlanta, Raphael Bostic, in un’intervista rilasciata a Reuters. Bostic ha aggiunto che, a quel punto, la riduzione del bilancio della Fed inizierebbe dopo poco tempo. “Esiste il rischio che l’inflazione rimanga elevata per un periodo di tempo lungo – ha detto il banchiere, sottolineando di prevedere per il 2022 tre rialzi dei tassi. “La Fed ha bisogno di agire in modo diretto, chiaro e aggressivo – ha detto ancora Bostic – e c’è bisogno di una riduzione veloce del suo bilancio”. I futures sul Nasdaq sono ora negativi con un calo dello 0,15%.