FCA, Moody’s: rating B1 con outlook che diventa positivo

16 Novembre 2015, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – Da stabile a positivo l’outlook della Fiat Chrysler Automobiles (FCA) secondo l’agenzia di rating Moody’s che ha così confermato il giudizio sul rating a B1.

Il cambio dell’outlook della società guidata da Sergio Marchionne è l’effetto del trend positivo dei profitti di FCA in due delle sue aree core ovvero Usa ed Europa. A ciò si aggiunge anche la crescita della domanda per le auto passeggeri e il successo di alcuni marchi, in pole position Jeep.

Tuttavia il titolo FCA a Piazza Affari non riesce a trarre giovamento dal giudizio dell’agenzia di rating e cede lo 0,87% a 12,59 euro.