Fca, immatricolazioni in frenata negli Stati Uniti: -14% annuale in novembre

1 Dicembre 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) – Vendite in frenata per Fca Us, divisione americana di Fiat Chrysler Automobiles, che, nel mese di novembre, ha venduto 160.827 vetture in calo del 14% rispetto allo stesso mese del 2015 quando il totale era stato di 187.731 veicoli.

E’ quanto si legge in un comunicato della società. Le stime di alcuni analisti erano per una contrazione piu’ ridotta dell’8,1%. Le vendite retail sono state di 126.780 unità a novembre, in calo del 2% rispetto allo stesso mese del 2015 e pari al 79% del totale. Quelle delle flotte sono state 34.047 unità (-42% annuo e pari al 21% del totale).