Fca, Elkann: “A Mirafiori iniziati lavori per la nuova linea della 500 elettrica”

14 Maggio 2019, di Alessandra Caparello

I prossimi vent’anni saranno determinanti per ridisegnare il settore dell’auto e rappresentano una grande opportunità per Fiat Chrysler Automobiles e per le aziende della filiera.

Così il presidente di Fca John Elkann parlando al Museo dell’auto di Torino, davanti ai vertici e ai delegati dell’Amma, annunciando anche l’avvio nello stabilimento di Mirafiori dei lavori per la nuova 500 elettrica.

Nello stabilimento di Mirafiori sono iniziati i lavori preparatori per installare la linea della nuova 500 elettrica e l’avvio produttivo è previsto nei primi mesi del prossimo anno (…) La prima generazione della 500 elettrica l’abbiamo lanciata sette anni fa, in California, e oggi è tra le vetture elettriche più vendute degli Stati Uniti la Pacifica ibrida è stata il primo minivan elettrico del settore, continua a ricevere premi come migliore motore elettrico ed è anche la quarta vettura ibrida plug-in più venduta degli Stati Uniti. Questa è l’esperienza che useremo, qui in Italia, per produrre le vetture ecologiche previste nel nostro piano industriale, che vedrà oltre 5 miliardi di investimenti ed è centrato proprio sui veicoli puramente elettrici e sugli ibridi plug-in”.