FCA: EBIT adjusted record nel terzo trimestre. Confermati i target per il 2019

31 Ottobre 2019, di Alessandra Caparello

EBIT adjusted record a 2 miliardi di euro sia per il Gruppo che per il Nord America, con margini record del 7,2% e del 10,6% rispettivamente. Questi i dati resi noti da FCA relativi al terzo trimestre dell’anno,

FCA chiude il terzo trimestre con margine ed EBIT adjusted a livelli record, trainati da un mix più favorevole e dai migliori prezzi, nonostante le minori consegne. Anche il Nord America ha registrato risultati record, con un EBIT adjusted a 2,0 miliardi di euro e margine al 10,6%. Continua la crescita della redditività in LATAM con EBIT adjusted e margine entrambi in progresso rispetto al terzo trimestre 2018.L’utile netto adjusted si attesta a 1,3 miliardi, mentre i ricavi sono in flessione dell’1% per 27,3 miliardi di euro.

“I forti risultati del terzo trimestre, costruiti sulla performance record del Nord America, ci consentono di confermare i target dell’anno e guardare ad un 2020 migliore in termini di performance finanziaria. Inoltre, i cambiamenti ai piani di portafoglio prodotti sono centrali per la strategia di miglioramento delle performance in EMEA e Maserati” ha sottolineato il CEO Mike Manley.