Exxon in positivo dopo la trimestrale: miglior risultato dal 2017 nel Q3

29 Ottobre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Exxon fa segnare un andamento positivo oggi (+0,81%), dopo aver comunicato i numeri del terzo trimestre 2021. Un periodo che ha evidenziato il miglior risultato ottenuto dal 2017 e ha ampiamente superato le stime degli analisti.

La compagnia petrolifera americana ha registrato un utile rettificato di 1,58 dollari per azione, superando le stime di Refinitiv di due centesimi, con i risultati migliorati grazie ai prezzi del petrolio e del gas che nell’ultimo anno sono più che raddoppiati.

Le cifre registrate nel terzo trimestre riflettono l’impennata dei prezzi del gas naturale, il miglioramento dei margini di raffinazione e le carenze di forniture che hanno spinto il petrolio a un massimo di tre anni durante il trimestre. I prezzi del greggio hanno continuato a crescere ai massimi di quasi sette anni.