Exor: torna l`ipotesi di cessione di PartnerRE (analisti)

25 Ottobre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Secondo il Sole 24 Ore, senza citare la fonte, EXOR avrebbe riavviato la trattativa coi francesi Covéa per la cessione di PartnerRE. Pur non fornendo indicazioni su probabilità dell’esito e relativa tempistica, si parla di valutazione vicina a quella della trattativa saltata nel maggio 2020 dopo aver siglato il MoU a marzo 2020.
Secondo Equita si tratta di uno scenario plausibile considerando che l’operazione ha un senso strategico/industriale per Covéa. I rapporti tra EXOR e Covéa, sottolineano gli esperti, sono rimasti buoni dato che nell’agosto 2020 hanno concordato di co-investire 1,5 miliardi in sostituzione della penale di 175 milioni di euro per il mancato acquisto.