Exor cede quota 17,1% di Banijay per 60 milioni

20 Novembre 2015, di Alberto Battaglia

Il gruppo Exor ha stipulato un accordo per la vendita del 17,1% di Banijay, società indipendente di produzione televisiva, per una cifra pari a 60,1 milioni di euro e una plusvalenza sull’investimento di 24,8 milioni.

La quota di Exor, insieme a quella di altri azionisti di minoranza, verrà acquistata dalla società nascente dalla fusione fra la Zodiak Media e la stessa Banijay e che darà vita a un gruppo di produzione televisiva da un miliardo di fatturato e attivo in circa venti paesi.