Evergrande: tonfo titolo -11% a Hong Kong, dopo news flop trattative con Hopson per vendita di parte divisione servizi

21 Ottobre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Il titolo dello sviluppatore immobiliare cinese China Evergrande sta crollando di quasi l’11% alla borsa di Hong KOng, dopo la notizia del flop delle trattative con Hopson Development Holdings per la vendita di alcuni suoi asset.

Le quotazioni di Hopson sono salite fin oltre il 5%.

Evergrande, al centro dei riflettori di tutto il mondo per i debiti che l’hanno portata sull’orlo del fallimento, aveva intavolato trattative per vendere parte della sua divisione di servizi alla rivale Hopson.

Tuttavia, nella serata di ieri, Hopson ha annunciato che i negoziati per l’acquisto di una quota del 50,1% in Evergrande Property Services non sono andati a buon fine. Notizia confermata anche da Evergrande. Le quotazioni della divisione Evergrande Property Services scendono di oltre il 6%, dopo essere scivolate in apertura fino a -9%.