Eurozona: prezzi alla produzione su dello 0,1% a luglio

2 Settembre 2016, di Alberto Battaglia

I prezzi alla produzione nell’Eurozona crescono dello 0,1% a luglio sul mese precedente, ma restano in contrazione del 2,8% rispetto a un anno fa; la medesima variazione su base mensile è stata rilevata anche nell’Ue28, mentre il confronto annuale segna un -2,5%. I prezzi sono cresciuti maggiormente a Cipro e nel Regno Unito, mentre chiudono la classifica con i cali più consistenti l’Estonia e la Danimarca.