Eurozona: nuovo aumento dell’inflazione, a settembre sale al 3,4% sui massimi da ottobre 2008

1 Ottobre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Nuovo aumento dell’inflazione nell’Eurozona. Secondo la stima preliminare fornita dall’Eurostat, l’inflazione nella zona euro si è attestata a settembre al 3,4% su base annua dal 3% di agosto, per effetto soprattutto della crescita dei prezzi della componente energia. Si tratta dei livelli di inflazione più alti dall’ottobre 2008. Gli analisti avevano previsto un rialzo dei prezzi al 3,3%. Escluse le componenti più volatili, ovvero cibo ed energia, l’inflazione core nell’Eurozona si è attestata al all’1,9% su base annua dal precedente 1,6%.