Eurozona, le stime anticipano un’inflazione in lieve recupero a giugno

30 Giugno 2020, di Alberto Battaglia

L’inflazione dell’Eurozona è prevista in recupero nel mese di giugno, secondo le stime diffuse oggi da Eurostat: il dato dovrebbe portarsi a +0,3% dal +0,1% del mese di maggio. A gravare sul paniere dei prezzi è la componente energia, che è prevista in ribasso del 9,4%. In ripresa, invece, i pressi di alimenti, tabacco e alcolici (+3,1%) e i servizi (+1,2%).