Eurozona: arretrano per due mesi di fila le vendite al dettaglio

5 Marzo 2018, di Mariangela Tessa

Inizio debole per le vendite al dettaglio in gennaio nella zona euro. Secondo l’Eurostat, il dato ha segnato un calo dello 0,1% mensile, mentre sono aumentate del 2,3% su anno.

L’Eurostat ha inoltre rivisto il risultato di dicembre che risulta pari a -1% su mese e +2,1% su anno. Quello di gennaio è il secondo calo consecutivo congiunturale per le vendite.