Eurogruppo, Padoan: risponderemo puntuali a Bruxelles su manovra

26 Gennaio 2017, di Alberto Battaglia

“Sappiamo bene che la spesa per i migranti, come la spesa per i terremoti, hanno già nei conti pubblici un trattamento particolare, che continuerà a esserci”, ha dichiarato il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan al suo arrivo all’Eurogruppo. Il governo italiano ha ricevuto le note della Commissione Ue sull’ultima manovra economica e dovrà rispondere entro il primo febbraio. “La risposta alla Commissione europea arriverà in tempo, in base alla richiesta della Commissione”, ha detto Padoan.
Pierre Moscovici, commissario europea all’Economia ha ribadito l’Ue si attende “risposte precise nei tempi dovuti” sugli sforzi aggiuntivi richiesti sui conti.
“Assieme al vicepresidente Valdis Dombrovskis, abbiamo scritto aPadoan una lettera estremamente precisa e quindi ci attendiamo una lettera con risposte precise. Siamo in un processo di dialogo, ho visto Padoan a Davos e abbiamo avito scambi positivi. La lettera e le cifre cifre sono là e spero una soluzione”.