Eurizon entra nel capitale di Adria Ferries tramite i fondi infrastrutturali ITEᴙ

5 Novembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Eurizon, società di asset management del Gruppo Intesa Sanpaolo con 426 miliardi di euro di patrimonio, ha sottoscritto un accordo per acquisire, attraverso i due Fondi di Investimento Alternativo Eurizon ITEᴙ ed Eurizon ITEᴙ ELTIF2, il 33,3% di Adria Ferries, importante operatore italiano che offre un servizio di collegamento marittimo tra l’Italia e l’Albania con una flotta di navi per
trasporto veicoli e passeggeri.

Adria Ferries è un’azienda con sede ad Ancona a oggi interamente partecipata da Equinox Holding s.r.l. e guidata dall’imprenditore Alberto Rossi. L’operazione si perfezionerà una volta ottenute le autorizzazioni delle autorità competenti e sarà finalizzata a favorire una crescita dimensionale della società nei prossimi anni.

Con l’investimento in Adria Ferries i due fondi Eurizon ITEᴙ completano la loro seconda acquisizione, dopo l’ingresso in GSA, azienda attiva nel settore dei servizi antincendio. I due fondi Eurizon ITEᴙ rappresentano la strategia alternativa degliinvestimenti diretti nel settore infrastrutturale e si qualificano ai sensi della disciplina dei PIR alternativi, permettendo di usufruire dei benefici fiscali previsti.