Eni: lanciato primo energy compact riconosciuto da UN-Energy e Sustainable Energy for All

23 Settembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Eni ha fatto sapere di avere lanciato il suo primo Energy Compact – un impegno pubblico riconosciuto dalle Nazioni Unite – per accelerare il progresso verso l’Obiettivo di Sviluppo Sostenibile n. 7 – Energia accessibile e pulita – e gli obiettivi dell’Accordo di Parigi.

Nell’ambito dell’Energy Compact, spiega la nota, Eni si impegna a giocare un ruolo di leadership sugli obiettivi climatici a livello globale, in linea con l’impegno strategico dell’azienda di raggiungere la completa neutralità carbonica entro il 2050. In particolare, entro il 2030 l’azienda si è impegnata ad aumentare la capacità rinnovabile installata a più di 15GW, ridurre le emissioni assolute (Scope 1, 2, 3) del 25%, ridurre l’intensità carbonica netta (Scope 1, 2, 3) del 15% e raggiungere il net-zero carbon footprint per le emissioni (Scope 1, 2) delle attività Upstream.