Eni, in arrivo emissione di bond a tasso fisso

10 Maggio 2016, di Alberto Battaglia

Eni ha comunicato agli investitori che procederà al collocamento di obbligazioni a tasso fisso, per l’organizzazione la società petrolifera si affiderà a Banca Imi, Barclays, Crédit Agricole, JPMorgan, Mediobanca e Unicredit. L’emissione si comporrà di due tranche, a sei e a dodici anni.

Entrambi i bond saranno collocati sull’Euromercato ed emessi nell’ambito del proprio programma di Euro Medium Term Notes in essere. L’operazione mette in atto quanto già deliberato dal Cda di Eni il 19 gennaio 2016 nell’ambito del programma di Euro Medium Term Notes.
Le obbligazioni, dopo l’emissione destinata agli investitori internazionali saranno quotate presso la borsa del Lussemburgo .