Eni: Equita conferma Buy, target a 15 euro (+11%)

1 Novembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Buy confermato e target a 15 euro (+11%) per Eni da parte di Equita Sim. I risultati del terzo trimestre del 2021 e la nuova guidance FY21 erano abbondantemente superiori alle attese. “Abbiamo apprezzato il forte incremento della generazione di cassa in funzione dei prezzi degli idrocarburi e il piano di accelerazione dell’energy transition tramite l’IPO di attività come R&R e Var Energi” affermano gli analisti della Sim che migliorano le stime EBIT del 2021 +19%, e del 2022 a +5% grazie alla migliore redditività della parte Natural Resources (E&P, GGP). A Piazza Affari il titolo Eni segna al momento +1,84% a 12,36 euro.