Eni delibera acconto dividendo 2020 di 0,12 euro

15 Settembre 2020, di Redazione Wall Street Italia

Come anticipato il 30 luglio scorso in occasione della presentazione al mercato della nuova politica di remunerazione degli azionisti, il cda di Eni ha deliberato di attribuire agli azionisti un acconto sul dividendo 2020 di 0,12 euro per ciascuna azione in circolazione alla data di stacco cedola del 21 settembre 2020 con messa in pagamento il 23 settembre 2020.

La nota della società precisa inoltre che ai possessori di ADRs registrati entro il 22 settembre 2020, quotati alla Borsa di New York e rappresentativi ciascuno di due azioni Eni, sarà distribuito un acconto dividendo di 0,24 euro per ADR, pagabile l’8 ottobre 2020.