Eni: confermata Ipo Plenitude a Piazza Affari entro 2022

29 Aprile 2022, di Redazione Wall Street Italia

Eni ha confermato l’offerta pubblica di azioni della controllata Plenitude e la quotazione sul listino milanese attraverso una Ipo entro il 2022, soggetta alle condizioni di mercato. “Plenitude, la nostra controllata che integra le energie rinnovabili con il retail gas&power, procede verso la quotazione entro il 2022 subordinata alle condizioni di mercato”, ha ricordato Claudio Descalzi, a.d. di Eni, commentando i risultati del primo trimestre 2022.
Nella nota odierna il Cane a sei zampe ha sottolineato che il business retail, renewable & mobilità elettrica gestito da Plenitude “è ben posizionato per conseguire la guidance annuale di Ebitda adjusted (oltre 0,6 miliardi di euro) nonostante la volatilità dello scenario, confermando la resilienza del modello integrato di business”.