Enertronica Santerno: sottoscritto purchase agreement fornitura sistema storage completo di batterie

2 Agosto 2021, di Redazione Wall Street Italia

Enertronica Santerno ha annunciato di avere sottoscritto il contratto di fornitura di un battery energy storage system con primario TSO (Transmission System Operator) operante nel mercato dell’America Latina. La fornitura il cui valore 0,5 milioni di euro, sarà consegnata nel corso del 2022, pertanto, gli effetti economici del contratto saranno prevalentemente concentrati nel 2022. La fornitura, relativa a un impianto di accumulo dell’energia conferma l’impegno della società nello sviluppo di soluzioni per l’accumulo con riguardo sia alle tematiche di gestione della stabilità di rete e di ottimizzazione dei flussi, sia alle infrastrutture associate ai sistemi di ricarica per veicoli elettrici.

“Quello dello storage, infatti, è un settore solido e in sviluppo: solo a marzo e aprile del 2020 c’è stato un calo delle installazioni legato al lockdown dovuto all’emergenza sanitaria”, si legge in una nota. Nel dettaglio, l’andamento nei mesi successivi, a partire da giugno e, soprattutto, luglio, che ha visto, con riferimento al solo mercato italiano, il picco delle 2.069 installazioni, ha più che compensato questo calo. Al 31 marzo 2021 risultano installati in Italia 43.784 sistemi di accumulo abbinati agli impianti fotovoltaici. Lo rende noto il nuovo report dedicato al settore energy storage realizzato da Anie Rinnovabili. La potenza complessiva è di 272 MW e la capacità massima utilizzata è pari a 583MWh.