Energia: Exxonmobil detronizzata dal colosso russo del gas

3 Ottobre 2017, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – La ExxonMobil non è più la prima azienda energetica del mondo ma ora è la russa Gazprom. A dirlo la classifica stilata da S&P sulle 250 Global Energy Company del 2017. Quattro i fattori chiave considerati: valore degli attivi, ricavi, profitti e rendimento del capitale investito.

La classifica include solo le aziende che hanno attività superiori a 5,5 miliardi di dollari. Per 12 anni, la ExxonMobil ha avuto il primato incontrastato ma quest’anno è scesa fino al nono posto cedendo il passo a Gazprom, gigante russo del gas che ha mostrato resistenza alle sanzioni, alle minacce normative dell’UE, ai bassi prezzi del petrolio e del gas e all’aumento della concorrenza delle nuove forniture di GNL.