Elezioni Usa: Putin critica Trump e Clinton “carta anti-russa, strategie miope”

2 Settembre 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) – Nonostante le indiscrezioni stampa, diano il candidato repubblicano alla Casa Bianca, Donald Trump, vicino al presidente russo Vladimir Putin, quest’ultimo non si sbottona. Anzi.

Un’intervista a Bloomberg, Putin ha detto che né la candidata democratica Hillary Clinton, né il candidato repubblicano Donald Trump “hanno dato il buon esempio” alla vigilia delle elezioni americane.

“Sono entrambi impegnati a scioccare, ciascuno a suo modo. Credo che questo non sia un buon esempio”, ha detto Putin, rammaricandosi che entrambi i candidati abbiano voluto coinvolgere la Russia nei reciproci attacchi. Giocare “la carta anti-russa” è un “approccio miope”, ha detto.