Elezioni Ucraina: in testa il comico Volodymyr Zelensky

1 Aprile 2019, di Alessandra Caparello

Si concludono con un ballottaggio le elezioni presidenziali in Ucraina. I principali sfidanti sono il  comico Volodymyr Zelensky  in testa al primo turno con circa il 30% dei voti, contro il 16,7% ottenuto dal presidente in carica Petro Poroshenko.  Fuori dalla corsa l’ex primo ministro Yulia Timoshenko ha ottenuto circa il 13%.

“Questo è solo il primo passo verso la grande vittoria”, ha detto Zelensky ai suoi sostenitori a Kiev. “Oggi inizia una nuova vita, senza corruzione”.

Il comico e umorista Volodymyr Zelensky non ha alcuna esperienza politica. Sul voto pesavano anche le forti tensioni con Mosca, alimentate dal conflitto in Ucraina orientale e dall’annessione della Crimea alla Russia.