Elezioni Germania: ecco il programma sul lavoro di Martin Schulz

20 Febbraio 2017, di Alessandra Caparello

BERLINO (WSI) – Martin Schulz, il candidato della Spd, sfidante di Angela Merkel alle prossime elezioni in Germania, ha presentato il suo progetto di riforma del lavoro in cui la parola d’ordine è smontare l’Agenda 2010.

Cos’è l’Agenda 2010? Un pacchetto di riforme del lavoro e della protezione sociale voluta dal cancelliere socialdemocratico Gerhard Schroeder. Tra gli altri punti del programma di Schulz anche l’allungamento dei tempi sull’assegno di disoccupazione e la lotta al precariato, rendendo più stringenti le regole per il ricorso ai contratti a tempo.