Elezioni Francia, moglie di Fillon incriminata per abuso di fondi pubblici

29 Marzo 2017, di Mariangela Tessa

A meno di quattro settimane dalle elezioni francesi, che si terranno il 23 aprile e il 7 maggio, la moglie del candidato conservatore francese Francois Fillon, Penelope, è stata incriminata per complicità in abuso di fondi pubblici nello scandalo che sta investendo la campagna presidenziale del marito. Il candidato è già a sua volta formalmente indagato nel caso.

I giudici sospettano che abbia creato lavori di assistente parlamentare fittizio per la moglie, nata in Galles, la quale è stata pagata centinaia di migliaia di euro.