Elezioni Francia, maggioranza schiacciante per il partito di Macron

12 Giugno 2017, di Livia Liberatore

Maggioranza assoluta per Emmanuel Macron al primo turno delle elezioni per scegliere i membri del Parlamento. Il partito del neo eletto presidente “En Marche” ottiene circa il 32, 3% dei voti e un numero di seggi che potrebbe andare dai 415 ai 445 su 557 totali all’Assemblee National. Crollano invece il Front National di Marine Le Pen, che potrebbe non riuscire ad avere il numero di seggi necessario per poter costituire il suo gruppo parlamentare, e i socialisti, ultimi fra i grandi partiti nazionali, con circa il 10%. Il partito socialista è stato superato anche dalla sinistra di Jean Luc Melenchon con il 12%.

Per i risultati definitivi bisognerà aspettare domenica prossima, quando ci sarà il secondo turno.