Elezioni francesi, Mélenchon supera Fillon. Perdono terreno Le Pen-Macron

10 Aprile 2017, di Mariangela Tessa

A due settimane dal primo turno delle presidenziali francesi, Jean-Luc Mélenchon supera Francois Fillon che resta stabile. E’ per la prima volta, secondo un sondaggio Sofres OnePoint per LCI, Le Figaro e RTL, che il candidato della sinistra radicale ha superato quello della destra gollista. Restano in testa, Marine Le Pen e Emmanuel Macron, in testa ma con un trend in discesa.

Se la tendenza si dovesse confermare nelle prossime due settimane verso il primo turno del 23 aprile, si avranno quattro candidati con percentuali attorno al 20%, con uno scarto così ridotto da rendere tutto possibile. In particolare fra l’elettorato socialista vi è ormai una fuga stabile dal candidato “ufficiale”, Benoit Hamon, che è sceso sotto la soglia del 10%.