Eia, offerta settimanale di benzina in calo negli Usa

29 Marzo 2017, di Alberto Battaglia

La Energy Information Administration americana ha comunicato una riduzione sopra le attese degli stock di benzina, a 3,7 milioni di barili per la settimana conclusa il 24 marzo, una notizia che ha avuto impatto immediato sul rialzo delle posizioni rialziste sui future dei mercato petrolifero, mentre il prezzo del greggio Wti è in rialzo dell’1,41% a 49.05 dollari . L’offerta di greggio settimanale è altresì cresciuta di 900mila barili, arrivando al record settimanale di 534 milioni di barili. Si tratta di un aumento superiore alle attese (300mila barili era la previsione del consenso  S&P Global Platts).