Efficienza: governo italiano al 69esimo posto. Sul podio Nuova Zelanda

26 Ottobre 2017, di Alessandra Caparello

Il governo italiano è al 69esimo posto al mondo per efficienza. A calcolarlo  Il Sole 24 Ore  prendendo la media degli indicatori della Banca Mondiale.

Al primo posto si trova la Nuova Zelanda, Svizzera e Norvegia, mentre la Germania è 13ma e il Regno Unito al 15esimo posto. La Francia e la Spagna, sono rispettivamente 31ma e 46ma. I parametri presi a riferimento sono il controllo della corruzione, l’efficacia del governo, la stabilità politica e l’assenza di atti di violenza o di terrorismo, la qualità nelle leggi emanate, lo stato di diritto, le libertà di partecipazione ed espressione dei cittadini e dei media.