Dow torna sotto 24.000 punti, debutto col botto per Dropbox (+35%)

26 Marzo 2018, di Mariangela Tessa

Ancora una seduta di forti vendite, quella di venerdì scorso, a Wall Street condizionato dai venti di una guerra commerciale tra Usa e Cina. Il DJIA si è riportato sotto i 24.000 punti, il Nasdaq Composite sotto i 7.000 e l’S&P 500 sotto i 2.600.

Nel finale, il DJIA ha perso 426,17 punti, l’1,77%, a quota 23.531,72. L’S&P 500 ha ceduto 55,44 punti, il 2,10%, a qupta 2.588,24. Il Nasdaq Composite ha registrato un calo di 174 punti, il 2,43%, a quota 6.992,67.

Facebook ha subito un calo settimanale di circa il 14%, il peggiore dal 2012. Nel giorno del suo debutto Dropbox ha aggiunto il 35,62% a 28,48 dollari.