Donald Trump cede alla CIA: su omicidio di JFK restano segreti 300 file

27 Ottobre 2017, di Mariangela Tessa

Alla fine Donald Trump ha ceduto alle pressioni della Cia in merito alla pubblicazione dei documenti sull’omicidio di John Fitzgerald Kennedy.

“L’attesa diffusione dei #JFKFiles avrà luogo domani. Molto interessante!”, aveva twittato Donald Trump mercoledí, alla vigilia della scadenza di legge dei 25 anni.

Invece alla fine ha ceduto alle pressioni l’ autorizzazione è arrivata solo sulla pubblicazione di 2.800 file (già online sul sito degli Archivi nazionali) mentre ne sono rimasti segreti per almeno altrei sei mesi oltre 300, per questioni di “sicurezza nazionale”.