Dollaro in ritirata, dopo lo stop alla Trumpcare

27 Marzo 2017, di Mariangela Tessa

Dollaro in ritirata dopo la bocciatura, lo scorso venerdî, della riforma sanitaria di Donald Trump. Il dollar index, ovvero l’indice che misura l’andamento della valuta statunitense contro una le più importati divise straniere, è sceso negli scambia asiatici al minimo di 99,263 punti contro i 100 di venerdí. Ne ha approfittato l’euro per salire a $1.0849, ai massimi da dicembre mentre il dollaro perde contro fino a 110.23 ai minimi da novembre.