Divella: parte il processo per la cessione. Spunta interesse di Newlat

1 Settembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Secondo quanto riportato dal Sole 24 Ore, l’advisor Vitale sarebbe al lavoro per la vendita di una quota del gruppo Divella, secondo player nella pasta in Italia dopo Barilla e insieme a De Cecco.
In base all’articolo, si tratterebbe di un processo competitivo, con la partecipazione di diversi Private Equity e potrebbe entrare nel vivo a inizio 2022; resta da definire se si tratterà della vendita di una quota di minoranza o della maggioranza, considerato che il controllo del gruppo è frazionato fra diversi membri della famiglia. Secondo Equita, il dossier è di interesse anche per Newlat (già in occasione dell`emissione del bond era stato citato un potenziale target nella pasta in Italia da circa 300 mn di fatturato), anche perché in passato ci siano stati contatti tra le due aziende.
Divella offrirebbe a Newlat l’opportunità di rafforzare significativamente la propria presenza nella pasta in Italia, ottimizzare la produzione e il sourcing concludono gli esperti della Sim milanese.