Disney: salgono i profitti e investe nello streaming

10 Agosto 2016, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – In netto miglioramento i conti trimestrali per la Disney che supera le attese e questo grazie alle ottime performance registrate nella divisione cinematografica.

In particolare tale divisione, con successi quali “Captain America: Civil War”, “The Jungle Book” e “Finding Dory” ha riportato un aumento del fatturato del 39,6% e dei profitti operativi del 62%, mentre le entrate dei parchi tematici sono salite del 6%. Nei canali via cavo il giro d’affari è aumentato di un più modesto 1,4%.

La Disney ha anche annunciato la rilevazione per 1 miliardo di dollari di una quota pari al 33% della BAMTech, una società di tecnologia video-streaming, creata dalla Lega professionistica di baseball MLB e con la sua tecnologia viene considerata tra le migliori del settore, utilizzata tra gli altri da HBO Now, il canale in streaming della rivale Time Warner.