Dieselgate: VW valuta causa contro suo ex AD

7 Maggio 2018, di Alessandra Caparello

BERLINO (WSI) – Volkswagen sta valutando la possibilità di avviare un’azione legale contro il suo ex amministratore delegato Martin Winterkorn per negligenza da parte sua nello scandalo delle emissioni Dieselgate.

Una causa civile intentata da VW potrebbe potenzialmente rovinarlo, secondo gli esperti legali. A riferirlo un portavoce della società con sede a Wolfsburg. L’ex ad Winterkorn è già accusato di reati negli Stati Uniti a causa del suo ruolo nella vicenda, anche se è improbabile che il processo si svolga perché la Germania non estrada i suoi cittadini.