Dieselgate: Stati Uniti fanno causa a Fca, titolo sprofonda a piazza Affari

24 Maggio 2017, di Mariangela Tessa

Avvio di seduta pesante per Fiat Chrysler: il titolo cede il 3,11% a 9,2 euro.  Ad alimentare le vendite, la notizia che gli Stati Uniti hanno fatto causa a Fiat Chrysler per avere violato la legge sulle emissioni diesel.