Deutsche Bank verso accordo con autorità Usa per caso Euribor

13 Giugno 2017, di Mariangela Tessa

Accordo in vista tra Deutsche Bank e la corte distrettuale di Manhattan, a New York, in relazione alla vicenda legata alla manipolazione del tasso Euribor nel periodo compreso fra il giugno 2005 e il marzo 2011. Lo riportano rumors di stampa, specificando che per il patteggiamento la banca tedesca dovrà pagare 170 milioni di dollari.