Designato il futuro premier turco, fedelissimo di Erdogan

19 Maggio 2016, di Alberto Battaglia

Il partito del presidente turco Recep Tayyip Erdogan, Akp, ha designato l’attuale ministro dei Trasporti, Binali Yildirim, come suo presidente e, di conseguenza, come nuovo capo di governo.

Yildirim succederà ad Ahmet Davutoglu che è stato allontanato dal suo ufficio il 5 maggio dopo la rottura col presidente Erdogan. Il futuro premier sarà un uomo di grande fiducia del presidente, in grado di supportare le riforme che intendono trasformare la Turchia in una presidenza esecutiva che allargherebbe i poteri di Erdogan.