Corea del Sud esonerata in modo permanente dai dazi Usa

27 Marzo 2018, di Mariangela Tessa

La Corea del Sud è  la prima nazione a essere esonerata in modo permanente dai dazi del 25% sull’acciaio imposti dal presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, e operativi da venerdì scorso, avendo raggiunto un’intesa per rivedere l’accordo di libero scambio con gli Usa.

In cambio, Seul ha concordato un’ulteriore apertura dei suoi mercati alle auto americane. Lo ha annunciato il ministero del Commercio, aggiungendo che Seul e Washington hanno raggiunto in generale un’intesa “di principio” su alcuni punti chiave.