Danieli: tra i beneficiari del mega trend della transizione green nel settore siderurgico (analisti)

12 Gennaio 2022, di Redazione Wall Street Italia

Sale in Borsa il titolo Danieli che al momento segna +2% dopo aver annunciato la sottoscrizione di un accordo con la società siderurgica russa Balakovo un contratto per un nuovo impianto siderurgico minimill di ultima generazione per acciaio green.
In particolare, il nuovo impianto è destinato alla produzione di prodotti lunghi di medie e grandi dimensione (rotaie, travi e trafilati) e l’avvio è atteso entro fine 2023. Dopo l’ordine da 200 milioni di euro siglato a dicembre per una delle prime conversioni in Nord America di impianti ad altoforno a impianti a forno arco elettrico, Danieli ottiene un’altra commessa rilevante confermando l’ottimo posizionamento della società nelle tecnologie green per la produzione dell’acciaio.
Equita si aspetta che il newsflow positivo per la divisione plant-making continui nel corso del 2022 supportato dal mega trend della transizione green nel settore siderurgico con Danieli ottimamente posizionata per essere tra i principali beneficiari, confermando il BUY sul titolo.