Dalla Fed forte revisione al rialzo outlook inflazione: per il 2021 stime passano dal 4,2% al 5,3%

16 Dicembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

Il Fomc, il braccio di politica monetaria della Fed, ha rivisto in modo sostenuto le previsioni sull’inflazione del 2021.

Ora la commissione prevede un’inflazione al 5,3%, rispetto al 4,2% precedentemente stimato, e una inflazione core al 4,4%, rispetto al 3,7% precedente.

Per il 2022, l’inflazione è attesa al 2,6% per il dato complessivo e l 2,7% per la componente core: anche in questo caso i numeri sono stati rivisti al rialzo dalle proiezioni di settembre.