Daimler: la cinese BAIC detiene quota del 9,98%

13 Dicembre 2021, di Redazione Wall Street Italia

L’azionista e partner di lunga data di Daimler in Cina, Beijing Automotive Group (BAIC), ha annunciato che dal 2019 detiene una quota maggiorata del 9,98% di Daimler. Una percentuale che sottolinea la partnership di successo a lungo termine di Mercedes-Benz in Cina. Daimler possiede una quota del 9,55% nell’unità BAIC Motor, quotata a Hong Kong, nonché una quota del 2,46% nella BAIC BluePark, quotata a Shanghai. Ola Källenius, amministratore delegato di Daimler AG e Mercedes-Benz AG:
“Diamo il benvenuto a tutti gli azionisti strategici a lungo termine che sostengono la nostra strategia. Durante la nostra partnership con BAIC, la Cina è emersa come il più grande mercato globale per Mercedes-Benz e come un driver chiave del passaggio verso la mobilità elettrica e la digitalizzazione. La partecipazione di BAIC è un riflesso del loro impegno per la nostra alleanza congiunta di produzione e sviluppo di successo nel più grande mercato automobilistico del mondo”.