Crisi migranti Ue: Obama promette aiuti a Merkel

22 Gennaio 2016, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – Il presidente Usa Barack Obama ha promesso al cancelliere tedesco Angela Merkel di voler contribuire in modo sostanziale gli sforzi per alleviare la crisi dei rifugiati dal Medio Oriente all’Europa. Così riporta un portavoce del governo tedesco,  Steffen Seibert.

“Il presidente ha promesso che il governo degli Stati Uniti contribuirà in modo notevole”.

Il ministro delle finanze tedesco Wolfgang Schaeuble aveva chiesto “miliardi di euro” in nuovi fondi da trasferire agli Stati che confinano con la Siria, affermando che l’Europa ha dovuto rendersi conto che risolvere la crisi sarebbe costato “molto di più” di quanto precedentemente previsto. Obama e Merkel hanno parlato per telefono giovedì sera, convenendo che esiste solo una soluzione politica alla crisi siriana, così come per la situazione in Ucraina.